Comunicati Stampa

Carnevale di Maiori, intervista al Sindaco ed al Presidente di #CostieraCreativa

Carnevale di Maiori, intervista al Sindaco ed al Presidente di #CostieraCreativa

Gran Carnevale Maiorese dal 10 al 18 febbraio, un evento da non perdere

Al via il Gran Carnevale Maiorese che è giunto alla sua 45°Edizione e che quest’anno sarà organizzato dal 10 al 18 febbraio per le strade della splendida cornice di Maiori.

Un evento che deve le sue origini al 1971, quando all’epoca ancora non c’erano ancora le maschere moderne che conosciamo e il mondo del cinema era raffigurato grazie a dei carri allegorici allestiti dei giovani artisti, che ogni anno s’adoperavano per regalare alla città uno spettacolo unico nel suo genere.

1972
Dopo diversi anni, la creatività si è arricchita di elementi decorativi sempre più all’avanguardia, soprattutto sono cambiati i temi rappresentati e grazie alle tecnologie avanzate, il risultato lascia sempre di più senza parole.

2

Per il 2018, sono stati privilegiati i classici della letteratura internazionale rapportati alla modernità. Diverse associazioni sfileranno con carri allegorici rappresentanti quattro opere:

1) Shakesperare -”Sogno di una notte di mezza estate”

img-20171031-wa0020
2) Dante Alighieri – “Divina Commedia”

img-20171031-wa0017
3) Omero – “Odissea”

img-20171031-wa0018
4) Autori vari – “Le mille e una notte”

img-20171025-wa0024

L’associazione #CostieraCreativa ha organizzato l’evento, col presidente Alfonso Pastore, è riuscito a far finanziare l’evento grazie a un progetto europeo regionale (40.000 Euro, fondi destinati al turismo e alle opere d’intrattenimento) e a far rientrare Maiori nell’ Anno Europeo del Patrimonio Culturale 2018 #EuropeForCulture.

La cooperazione e il patrocinio del Comune di Maiori sono stati determinanti al fine di un’organizzazione impeccabile.

Già nel 2015, l’associazione, in collaborazione con l’Università degli Studi di Napoli Federico II,  con la Facoltà di Archiettura (Urbanistica) è riuscita a portare il Carnevale di Maiori a Valencia (Las Fallas) nel progetto “Carnval Project”, finanizato dai fondi europei.

euforculture

“Ogni volta è emozionante riuscire a vedere per le strade di Maiori, lo spettacolo dei carri allegorici che trasmettono gioia a tutti i presenti. Una tradizione custodita gelosamente, con impegno e passione non potrà che essere celebrata ogni anno nei migliori dei modi”
(Alfonso Pastore, presidente associazione #CostieraCreativa)

 

3
“Sono davvero fiero – sostiene Antonio Capone, sindaco di Maiori – che all’interno della nostra squadra ci siano degli uomini così dediti alla costruzione dei carri allegorici. Impiegano tempo, un anno intero, per la realizzazione di vere e proprie opere d’arti, al fine di entusiasmare il pubblico. Siamo sicuramente avvantaggiati dalla bellezza del nostro territorio e mi auspico che con il Carnevale, quest’inverno, possa essere “riscaldato” in attesa di un’estate ricca di eventi e animazione”.

 

carne-progr

Il programma è ricco di appuntamenti da non perdere: ci saranno giostrine per bambini, parco giochi, stand espositivi con dolciumi e diverse stuzzicherie. Saranno presenti stampa e tv locali  come Canale 21, che seguirà in diretta l’evento, Telenuova, Radio Base con il track STUDIO MOBILE  e infine l’emittente radiofonica Divina FM, la radio dalla Costiera Amalfitana, che seguirà tutte le tappe importanti del tour con DIRETTE RADIOFONICHE E FACEBOOK .

RADIO BASE E RADIO DIVINA FM , INSIEME IN DIRETTA DAL CARNEVALE DI MAIORI IL GIORNO 11 ED IL 18 FEBBRAIO 2018  – MUSICA, INTERVISTE, GIOCHI, ANIMAZIONE , 

Da non perdere!

 

Enza Angela Massaro

 

Tutti i diritti riservati  Divina Fm© 2018 – In caso di condivisione, obbligo citare la fonte

divinafm

gennaio 12th, 2018

1 Comment

One Comment

  1. Antonio says:

    Complimenti, davvero molto interessante!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *