News Eventi

Una settimana e poi lo spettacolo del “GRAN CARNEVALE DI MAIORI 2019″

Una settimana e poi lo spettacolo del “GRAN CARNEVALE DI MAIORI 2019″

Manca poco, pochissimo e sarà 46° Gran Carnevale di Maiori in Costa Amalfitana

Luci , coriandoli, passione, divertimento, musica, spettacoli, danza, gastronomia, tradizione , gioia … e i meravigliosi Carri Allegorici .

Questo e tanto, tanto di più sarà il Carnevale a Maiori che per la 46esima edizione promette ancora una volta di non deludere le aspettative che di anno in anno hanno visto crescere questa manifestazione ormai a livello nazionale.

46° Gran Carnevale di Maiori dal 23 febbraio al 10 marzo

Il programma della 46° edizione del Gran Carnevale di Maiori, una enorme performance d’arte che ha avuto inizio il 1 gennaio con la musica ed il concerto di Andrea Sannino, è proseguito il 15 febbraio 2019  con l’arte e la mostra “Via di Fuga” del Maestro Vittorio Petito e continuerà attraverso una rassegna di teatro urbano che vedrà alcune delle migliori compagnie di genere esibirsi durante l’evento.

foto-petito

 

 

 

Ci saranno eventi per la famiglia, eventi teatrali, di parapendio e soprattutto ci saranno i fantastici carri allegorici con i loro gruppi di parata pronti a sbalordire tutti.

foto-programma

 

La presentazione ufficiale e Il programma è stato presentato ieri  mattina 15 febbraio 2019  presso la sala giunta della Provincia di Salerno dal sindaco di Maiori, Antonio Capone, dal direttore artistico, Alfonso Pastore e dal responsabile tecnico Antonio Taiani.

«E’ un grande evento che è cresciuto tantissimo nel corso degli anni ed a cui la Regione sta fornendo un importante sostegno – ha detto il sindaco Antonio Capone – Questa 46esima edizione sarà ancora più bella e coinvolgente. Il Carnevale di Maiori è un grande evento culturale a cui lavorano decine e decine di persone. Un evento che fa parte della tradizione e che intendiamo tramandare alle nuove generazioni. Questo è infatti il filo conduttore dell’iniziativa che prevede una serie di laboratori di manualità in cui saranno protagonisti i maestri cartapestai. Al di là ovviamente degli appuntamenti collaterali e delle sfilate in programma che vedranno la partecipazione di circa seicento persone».

«Serviva ritrovare entusiasmo con un cambio generazionale e ci siamo riusciti – ha esordito il direttore artistico Alfonso Pastore – Questo per rimodulare un evento tra i più importanti della Campania che oggi suscita l’attenzione anche delle giovanissime generazioni che frequentano i laboratori in cui si realizzano le opere che sfileranno da domenica 24 febbraio. Quello che ci differenzia, al di là della manipolazione della cartapesta, è la modellazione del ferro senza l’utilizzo di forme. Per questa modalità di lavorazione noi puntiamo al riconoscimento Unesco e subito dopo questa edizione presenteremo una dossier in collaborazione con l’Università Federico II di Napoli. Tra gli eventi spiccano anche quelli di teatro urbano per il quale abbiamo coinvolto le migliori compagnie nazionali che si occupano di questa tipologia di arte. L’apertura della manifestazione sarà dalla stessa compagnia che appena un mese fa è stata protagonista a Matera della grande inaugurazione di città della cultura».

foto-ufficiale

 

MEDIA PARTNER RADIOFONICO DEL GRAN CARNEVALE DI MAIORI 2019  – - – RADIO DIVINA FM COSTA AMALFITANA

foto-sponsors

 

 

 

 

 

info e foto tratte da pagina ufficiale facebook “Carnevale di Maiori”

divinafm

febbraio 16th, 2019

No Comments

Comments are closed.